Assicurativo 2.0    Store    Segnala    Dizionario    G.U.    Giurisprudenza    Rassegna Enti   
invio comunicati a info@assicurativo.it facebook twitter telegram mail    

 

Classe di merito 2008-09-23 - Pdf - Stampa

Rc Auto: Si puo' stipulare una polizza con contraente diverso dal proprietario ?

Ma soprattutto, conviene al proprietario ? Photo courtesy of lucianotb Fonte: spataro

 

P

Perche' un terzo, non proprietario, potrebbe stipulare una polizza senza essere proprietario della macchina ?

^ I MOTIVI

I motivi possono essere i piu' vari, ma sintetizzabili in due:

  • Uno sconto sul prezzo dell'auto che solo il proprietario non conducente puo' avere (dipendente, disabile, etc etc)
  • Una migliore classe di merito per l'assicurato rispetto al proprietario
  • altri ... :-)

Ovviamente il conducente vuole mantenere il vantaggio della propria classe di merito sulla polizza.

 

^ LA CLASSE DI MERITO

Dopo tanti formalismi, durati anni, ci si e' ricordati di recente che la classe di merito nella sostanza e' la propensione dell'individuo ad avere incidenti a lui addebitabili, anche in parte. E' quella chiamata "classe interna", usata per calcolare la polizza.

L'invio di comunicazioni tramite posta ordinaria stanno creando dei problemi. Alcune agenzie liquidano i sinistri dando il concorso di colpa inviando una lettera di comunicazione che poi non arriva, anche se e' sufficiente per legge.

Al momento del rinnovo poi arriva la sorpresa di una classe inferiore ed un premio maggiore, con le naturali contestazioni.

Sta di fatto che ora la classe di merito segue la persone non solo su una macchina, ma anche su altre macchine di proprietà (alcuni dicono: bersanizzare la polizza).

 

^ IL NUCLEO FAMILIARE

Per chiedere l'applicazione della legge 2 aprile 2007 n.40 il veicolo deve essere acquistato da un componente del nucleo familiare, come risulta dallo stato di famiglia (o, se lo accettano, una autocertificazione).

I costi di un disabile a carico di un'altra famiglia, ma non risultante nello stesso stato di famiglia, possono essere inferiori (ici, tassa rifiuti, etc etc): cambiare lo stato di famiglia e' da valutare attentamente.

Secondo alcuni tuttavia "la classe compete unicamente al proprietario della vettura. Il contraente è del tutto indifferente, e qualsiasi nome si
indichi come tale non inciderà di un centesimo sul prezzo.
"

Cosa che contrasta sulla nozione di classe di merito come una classe legate alla persona, indipendentemente dalla proprietà del mezzo che guida.

 

^ ALTRE VALUTAZIONI

E' corretto impostare tutto sulla base di costi ?

Ricordiamo che il proprietario risponde in solido al conducente. Quindi per qualsiasi incidente entrambi devono stare davanti al giudice.

Inoltre per legge e' la vettura che deve essere assicurata, non la persona.

L'obbligo di assicurazione ricade sul relativo proprietario, anche sprovvisto di patente.

Salvo poi la rivalsa sul / responsabilità del conducente.

Motivo per cui sconsiglio sempre di prestare la macchina a chiunque. 

 

PER COMPRENDERE ^ LA CLASSE DI MERITO

Consiglio di leggere: Guida alla classe di merito bersanizzata e interne nella Rc auto


Link: http://www.assicurativo.it/news/visual.php?num=613


Non perdere gli aggiornamenti via Telegram o via email:

Email: (gratis Info privacy)




2008-09-23 Chi: Spataro Fonte: spataro

Classe di merito - Indice: 1. Le classi di merito interne e la classe di conversione universale 2. Guida alla classe di merito bersanizzata e interne nella Rc auto 3. Novità sulla classe di merito in Gazzetta 4. Classe di merito - novità 5. Liberalizzazioni: assicurazioni, classe di merito, recesso per polizze polinealli 6. Rca: Giudice di Pace del Mandamento di Oria, dr. M. Mangia - Torna alle guide




Argomenti:



Novità

Consentite le auto a guida autonoma in Italia ? Polizze Cyber Risk e il rischio guerra M and A in the Credit Management Industry Cassazione su terzo vittima e proprietario del veicolo Le polizze sui rischi legate alla cybersecurity White list contro i siti non autorizzati I dark patterns da evitare nello sviluppo di interfacce informatiche. Nomi di spicco nel mondo assicurativo alla nona edizione di ITALY INSURANCE FORUM Responsabilità per investimenti di pedone al buio









Indice:
Documenti
- Banca dati
- Codice assicurazioni
- Commenti
- Dizionario
- Gazzetta assicurativa
- Giurisprudenza
- Legislazione
- Regolamento
- Video
Indennizzo Diretto
- News
- Faq

Rca
- Notizie
- Sentenze
- Norme

Altri
- Convegni
- Newsletter





Il risarcimento del terzo trasportato

Criteri e rassegna giurisprudenziale

I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl, cc nc sa - Documenti non ufficiali - P.IVA: 04446030969 - About - Map - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - Logo - In