Assicurativo 2.0    Store    Segnala    Dizionario    G.U.    Giurisprudenza    Rassegna Enti   
invio comunicati a info@assicurativo.it facebook twitter telegram mail    

 
Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand

Photored 2009-03-30 - Pdf - Stampa

Cassazione 7338 del 2009 seconda civile: un vigile deve essere vicino al photored (fino al 2004)

Ci sono cartelli che non si discutono. Altri che fanno semplicemente rabbia. La Cassazione impone la presenza di un vigile vicino ai photored, MA SOLO fino al 18 marzo 2004. Peccato che i maggiori abusi siano successivi. Fonte: spataro

 

Passi evidenziati:

  • Il dott. emanuale caldera, direttore generale al mini
  • Se l'avessi detto io,
  • E ora i cittadini chiedono come riottenere i soldi pa
  • Gia' oggi con un aperitivo si puo' superare il limite
  • C

    Che i controlli a distanza, automatizzati, non funzionino contro gli essere umani, e' stato provato una volta di piu' dalla sentenza 7388 del  2009 (commento e testo su IlSole24ore.com).

    Intendiamoci: non e' un problema di leggi, ma di essere umani.

    Come si fa a pretendere di essere tartassati senza poter discutere con la astratta verità (omologata come richiesto) di una macchina ? Passavi con il rosso, cavoli tuoi. Multa.

    Ma c'era l'ambulanza ! Sono rimasto bloccato in coda ! E mille altri casi che capitano, senza per questo giustificare chi passa con il rosso mettendo a repentaglio la vita altrui, ricordiamolo.

    In questo coro di voci di giornalisti che non hanno letto ancora la sentenza, introvabile, ce n'e' invece una, di voce, qualificatissima.

    Il dott. Emanuale Caldera, direttore generale al ministero della Giustizia, usa queste parole su Epolis Milano del 30 marzo 2009 pag 6:

    "Sentenza che rende giustizia contro i comportamenti scorretti tenuti, soprattuttio dalle polizie locali, ma non solo."

    E poi:

    "Da elemento deterrente ... si sono strasformati in veri e propri agguati non segnalati e posti, in perfetta mala fede, in punti strategici".

    Se l'avessi detto io, qualcuno avrebbe detto che erano le solite chiacchiere da bar. Pero' le critiche citate sono senza dubbio chiare e autorevoli.

    "Unici obiettivi:  rimpinguare le casse dei Comuni".

    Peccato pero' che la sentenza si applichi solo alle multe secondo la vecchia normativa (fino al 2004). La nuova mantiene valide tutte le recenti multe e i pericoli ai semafori troppo veloci restano.

    Quello che mi chiedo: se anche ai "piani alti" di questo nostro Stato lo sanno, i PM cosa fanno ?

    Dimenticavo: mancano. Nessuno vuol fare piu' il P.M.

    Chissa' perche'.

    E ora i cittadini chiedono come riottenere i soldi pagati. Lasciamo perdere.

    Se non ci fosse stata Striscia, ci sarebbero ancora incidenti continui ai semafori con durata indecorosa della luce gialla.

    Ma la sicurezza, non conta. C'e' la verità omologata di una macchina fotografica. Tanto basti.

    Ma non voglio fare torto all'autore dell'articolo citato.

    Il dott. Caldara ricorda che gia' oggi con un aperitivo si puo' superare il limite alcolemico alla guida, e che recenti disegni di legge renderebbero "illegali" cioccolatini con il liquore.

    Con buona pace di chi, le stragi, le fa comunque con tassi decisamente superiori.

    Parole dell'autore. Epolis del 30.3.2009 epolismilano.it


    Link: http://www.professionisti24.ilsole24ore.com/art/Pr


    Non perdere gli aggiornamenti via Telegram o via email:

    Email: (gratis Info privacy)




    2009-03-30 Chi: Spataro Fonte: spataro

    Photored - Indice: 1. Difendersi dalle multe 2. T-red forniti con appalti truccati, indagini in tutta Italia 3. Photored e sinistri per semafori gialli troppo veloci: come difendersi - Torna alle guide




    Argomenti:

    Novità:

    Il danno non patrimoniale da uccisione dei prossimi congiunti GDP di Cerignola: Inammissibile l'intervento in giudizio dell'assicuratore del danneggiato - Commento e sentenza A Verona: l’assicuratore ‘responsabile’ e le sue responsabilità. Il nuovo impianto sanzionatorio Cassazione sul risarcimento danni e inps, preventivi e onere della prova La Cassazione sul sinistro mortale, duplicazione del danno e risarcimento GdP di Cerignola e la scatola nera: si interpretino le norme secondo il principio di parita' delle parti. Verbale e sinistro: il valore di prova Indecisi nel voto ? chivoto.it per trovare ogni candidato e quello che dice La prova del sorpasso pericoloso - Ebook, Checklist e Modello










    Indice:
    Documenti
    - Banca dati
    - Codice assicurazioni
    - Commenti
    - Dizionario
    - Gazzetta assicurativa
    - Giurisprudenza
    - Legislazione
    - Regolamento
    - Video
    Danno non patrimoniale
    - Calcolo non patrimoniale

    Danno Biologico
    - Calcolo danno biologico
    - Danno biologico
    - Sentenze
    - Norme

    Danno Esistenziale
    - Danno esistenziale
    - Sentenze
    - Norme

    Tabelle
    - Tabella di Milano (2011)
    - Tabella danno biologico Roma 2007
    - Tabella di Firenze (2007)
    - Tabella punti Micropermanenti
    - Tabella Inail
    - Tabella invalidità micropermanenti
    - Tabella in formato.xls
    - Allegati in formato testo
    - Tabella Inail
    Indennizzo Diretto
    - Controlla i risarcimenti !
    - News
    - Faq

    Rca
    - Notizie
    - Sentenze
    - Norme

    Altri
    - Convegni
    - Calcolo di danno biologico
    - Software calcolo danno biologico
    - Newsletter
    - Mondo auto
    - Software


    I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl, cc nc sa - Documenti non ufficiali - P.IVA: 04446030969 - About - Map - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - Logo - In