Assicurativo 2.0    Store    Segnala    Dizionario    G.U.    Giurisprudenza    Rassegna Enti   
invio comunicati a info@assicurativo.it facebook twitter telegram mail    

 
Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Circolazione stradale 2009-10-07 - Pdf - Stampa

Insidia stradale: liquidato ancora il danno morale.

Sulla base di altra giurisprudenza di merito successiva alla Cassazione. Ringraziamo l'avv. Luigi Vingiani del cortese invio - Photo courtesy of Andrew Mark Fonte: avv. Luigi Vingiani

 

Passi evidenziati:

  • Ritiene che la “voce” del danno non patri
  • Novara
  • S

    Si allega una recentissima decisione del Giudice di Pace di Castellammare di Stabia dott.Giuseppe D'Angelo con cui viene riconosciuta l'esistenza del danno morale anche copo le decisioni gemelle della Corte di Cassazione.


    Il giudice nella decisione evidenziata , dopo la sentenza n. della S.C. a sezioni unite n. 3677 del 16.02.2009, ha operato una lettura costituzionalmente orientata degli artt. 139 Cod. delle Assicurazioni (3° comma: L'ammontare del danno biologico liquidato ai sensi del comma 1 può essere aumentato dal giudice in misura non superiore ad un quinto) e 2059 c.c., riconoscendo comunque l’integrale risarcimento del danno alla salute e che nella fattispecie concreta, sulla base delle allegazioni e delle prove acquisite al processo e/o delle risultanze della consulenza tecnica d’ufficio, ritiene che la “voce” del danno non patrimoniale intesa come “sofferenza soggettiva” non sia adeguatamente risarcita, in considerazione del complessivo danno non patrimoniale subito dal soggetto, con la sola applicazione dei predetti valori monetari, conseguentemente, ha proceduto ad “adeguata personalizzazione” del danno non patrimoniale, liquidando , congiuntamente ai valori monetari di legge, una somma ulteriore che ristori integralmente il pregiudizio subito dalla vittima.


    In buona sostanza il Giudice di Castellamamre ha aderito all'orientamento della giurisprudenza di merito (Tribunale di Milano, Sezione V Civile, Sent.19.02.2009, n. 2334 e sentenza Corte d'Appello Perugia del 24.11.2008 conforme Tribunale di Torino, Sezione quarta civile, nella sentenza n. 7876 del 27/11/2008 e Tribunale di Novara, Sentenza 16 febbraio 2009, n.23).) secondo cui :

    «In materia di risarcimento del danno non patrimoniale il giudice deve garantire comunque l’integrale risarcimento del danno alla salute, sulla base delle allegazioni e delle prove acquisite al processo e/o delle risultanze della consulenza tecnica d’ufficio; il giudice, potendo ritenere che la “voce” del danno non patrimoniale intesa come “sofferenza soggettiva” non sia adeguatamente risarcita, può procedere ad un’ adeguata personalizzazione del danno non patrimoniale, liquidando, congiuntamente ai valori monetari di legge, una somma ulteriore che ristori integralmente il pregiudizio subito dalla vittima». «É da ritenere, invero, dato certo ed inoppugnabile che ai fini liquidatori tutti i pregiudizi devono venire in rilievo, al fine di garantire il risarcimento integrale, essendo stato ribadito che il giudice deve “procedere ad adeguata personalizzazione della liquidazione del danno biologico, valutando anche le sofferenze fisiche e psichiche patite dal soggetto leso, onde pervenire al ristoro del danno nella sua interezza"»


    Luigi Vingiani

    Testo al link sotto indicato


    Link: http://www.ricercagiuridica.com/sentenze/index.php


    Non perdere gli aggiornamenti via Telegram o via email:

    Email: (gratis Info privacy)




    2009-10-07 Chi: Spataro Fonte: avv. Luigi Vingiani

    Circolazione stradale - Indice: 1. Rivalsa e diritto di regresso 2. App sullo stile di guida, polizze e privacy 3. 500 morti al giorno: campagna stradale a difesa dei bambini in strada - Save the Kids 4. Avv. Italo BRUNO: La tutela del terzo trasportato nell'ambito della responsabilità civile da circolazione stradale 5. Assicurazioni e rimborso completo e delle spese legali: Cassazione III civile n. 1696 del 2010 6. Le regole di guida delle biciclette 7. Insidia e velocita' successivamente limitata: il danno resta non risarcibile 8. Attraversamento di animali, manutenzione e caso fortuito: Cassazione 7037 del 2012 9. Fermo amministrativo risarcibile equitativamente anche in assenza di prova specifica 10. Il gestore della strada non risponde per l'Insidia evidente - Torna alle guide




    Argomenti:



    eventi sponsorizzati:



    Novità:

    Assicurazione obbligatoria e mancata partecipazione in causa dell'assicurazione La gestione del rischio assicurativo nell'arte Sorpasso pericoloso, concorso di colpa, imprevedibilità e visibilità limitata Cassazione: la rinuncia della rivalsa in caso di ebbrezza puo' essere prevista da una polizza super Arriva l'assicurazione disegnata attorno al tuo stile di guida. 15 Ottobre a Milano: IT's Crm Contact Center A Ottobre a Milano IT'S ALL CIO and TECHNOLOGY Cattolica assicuraaioni e Soliditas per la responsabilità sociale d’impresa e la sostenibilità Scatola nera e il valore della prova secondo la sentenza n. 1392/2019 del Giudice di Pace di Sorrento










    Indice:
    Documenti
    - Banca dati
    - Codice assicurazioni
    - Commenti
    - Dizionario
    - Gazzetta assicurativa
    - Giurisprudenza
    - Legislazione
    - Regolamento
    - Video
    Danno non patrimoniale
    - Calcolo non patrimoniale

    Danno Biologico
    - Calcolo danno biologico
    - Danno biologico
    - Sentenze
    - Norme

    Danno Esistenziale
    - Danno esistenziale
    - Sentenze
    - Norme

    Tabelle
    - Tabella di Milano (2011)
    - Tabella danno biologico Roma 2007
    - Tabella di Firenze (2007)
    - Tabella punti Micropermanenti
    - Tabella Inail
    - Tabella invalidità micropermanenti
    - Tabella in formato.xls
    - Allegati in formato testo
    - Tabella Inail
    Indennizzo Diretto
    - Controlla i risarcimenti !
    - News
    - Faq

    Rca
    - Notizie
    - Sentenze
    - Norme

    Altri
    - Convegni
    - Calcolo di danno biologico
    - Software calcolo danno biologico
    - Newsletter
    - Mondo auto
    - Software


    I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl, cc nc sa - Documenti non ufficiali - P.IVA: 04446030969 - About - Map - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - Logo - In