Assicurativo 2.0    Store    Segnala    Dizionario    G.U.    Giurisprudenza    Rassegna Enti   
invio comunicati a info@assicurativo.it facebook twitter telegram mail    

 
Il risarcimento del trasportato
giurisprudenza aggiornata al 2019

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Il risarcimento del terzo trasportato
Ebook pratico per danneggiati e parenti, con giurisprudenza
IusOnDemand store


Gps 2018-07-31 - Pdf - Stampa


Flotte aziendali, Gps e privacy

Dalla newsletter 443 del 31.7.2018 del Garante: "La funzione che consente la disattivazione del Gps dovrà essere resa disponibile per tutti i tipi di abbonamento al servizio senza eccessivi costi aggiuntivi." Fonte: Garante Privacy

 

Passi evidenziati:

  • Privacy by design e by default.
  • Mappe
  • Disponibile per tutti i tipi di abbonamento al serviz
  • Per di più, visto che le autovetture potevano
  • F

    Flotte aziendali, sistemi Gps con privacy incorporata

    La privacy va tutelata fin dalla fase di progettazione di un prodotto o di un servizio. L’Autorità, in applicazione del Regolamento Ue, ha ingiunto per la prima volta a un fornitore di servizi di geolocalizzazione, di incorporare il “diritto alla privacy” direttamente nelle funzionalità del prodotto, attenendosi al principio di minimizzazione dei dati e a quello di privacy by design e by default. Il cliente potrà cosi usufruire di un sistema pienamente adattabile alle proprie esigenze organizzative e di sicurezza.


    Il servizio “standard” dovrà essere rimodulato con particolare riguardo agli intervalli temporali di rilevazione della posizione geografica dei veicoli (allo stato fissati, rispettivamente, tra i 30 e i 120 secondi) ed ai tempi di conservazione dei dati (ora stabiliti in 365 giorni) nonché alla memorizzazione e messa a disposizione delle mappe di tutti i percorsi effettuati.

    La società dovrà, inoltre, informare chiaramente i propri clienti circa la possibilità di adattare le caratteristiche del servizio alle concrete finalità perseguite. La funzione che consente la disattivazione del Gps dovrà essere resa disponibile per tutti i tipi di abbonamento al servizio senza eccessivi costi aggiuntivi.

    L’intervento del Garante ha preso l’avvio dalla segnalazione di un dipendente di una società che utilizza il servizio di localizzazione sulla propria flotta aziendale e si è reso necessario a causa della diffusione sul mercato del servizio le cui caratteristiche non sono risultate conformi alla normativa in materia di protezione dei dati e a quella sui controlli a distanza dei lavoratori.


    Dagli accertamenti, svolti dall’Autorità anche con la collaborazione ispettiva della Guardia di Finanza, è emerso, infatti, che il sistema, delle cui caratteristiche peraltro i dipendenti non erano stati informati, consentiva il monitoraggio continuo dell’attività del dipendente, in violazione dei principi di necessità e proporzionalità. Per di più, visto che le autovetture potevano essere utilizzate anche al di fuori dell’orario di lavoro e pure da congiunti dei dipendenti, tale sproporzionata attività di raccolta e conservazione dei dati tratti dalla geolocalizzazione del veicolo consentiva di fornire informazioni sul lavoratore non rilevanti rispetto allo svolgimento dell’attività lavorativa (in violazione di legge, in particolare dell’art. 8 dello Statuto dei lavoratori) nonché su terzi estranei.


    Il Garante, quindi, ha vietato l’ulteriore trattamento dei dati alla società che ha installato il sistema ed ha altresì prescritto al fornitore di adeguare il sistema alla disciplina europea sulla protezione dei dati.


    Link: http://www.garanteprivacy.it


    Non perdere gli aggiornamenti via Telegram o via email:

    Email: (gratis Info privacy)




    2018-07-31 Chi: Spataro Fonte: Garante Privacy

    Gps - Indice: 1. L'auto controllerà se abbiamo bevuto guardandoci in faccia 2. GPS o scatole nere in auto ? Negli USA vale come perquisizione - sequestri immotivati 3. Arriva la scatola rosa: un gps gratuito per le auto guidate da donne - Torna alle guide




    Argomenti:

    Novità:

    Conclusa la sesta edizione di ITALY INSURANCE FORUM Bene l’UE su scatola nera. Opportunità win-win per compagnie assicurative e clienti Ernia parzialmente corretta, risarcimento danno Guida: Il risarcimento del terzo trasportato in sinistro stradale v1.5 del 2019 Rapporto sul numero e costo del contenzioso assicurativo in Italia fino al 2017 La prova del sorpasso pericoloso, Cassazione 31009 del 2018 L'Europa annuncia: le auto saranno piu' smart, autonome e tracciate da scatole nere Ordinanza sui criteri della liquidazione del danno biologico App con offerte assicurative su misura










    Indice:
    Documenti
    - Banca dati
    - Codice assicurazioni
    - Commenti
    - Dizionario
    - Gazzetta assicurativa
    - Giurisprudenza
    - Legislazione
    - Regolamento
    - Video
    Danno non patrimoniale
    - Calcolo non patrimoniale

    Danno Biologico
    - Calcolo danno biologico
    - Danno biologico
    - Sentenze
    - Norme

    Danno Esistenziale
    - Danno esistenziale
    - Sentenze
    - Norme

    Tabelle
    - Tabella di Milano (2011)
    - Tabella danno biologico Roma 2007
    - Tabella di Firenze (2007)
    - Tabella punti Micropermanenti
    - Tabella Inail
    - Tabella invalidità micropermanenti
    - Tabella in formato.xls
    - Allegati in formato testo
    - Tabella Inail
    Indennizzo Diretto
    - Controlla i risarcimenti !
    - News
    - Faq

    Rca
    - Notizie
    - Sentenze
    - Norme

    Altri
    - Convegni
    - Calcolo di danno biologico
    - Software calcolo danno biologico
    - Newsletter
    - Mondo auto
    - Software


    I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl, cc nc sa - Documenti non ufficiali - P.IVA: 04446030969 - About - Map - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - Logo - In